cerca
fino al 24 Agosto 2019
Lo stagno   aib
Dove
Ravenna

Lo Stagno della Fornace

Proposto da: FIAB Ravenna "Amici della Bici"

24 Agosto “Lo Stagno della Fornace” Km 52 (Bici) Pianura asfalto e sterrato.  Info: Mauro 3355332196 . Il bacino dello stagno della “Fornace Violani” di Alfonsine si è venuto a creare grazie all’attività estrattiva di argilla per laterizi della cava presente ad Alfonsine (in attività fino al 1972). Dopo l’abbandono delle attività umane lo stagno è andato incontro all’evoluzione tipica di zone vallive di acqua dolce. Nel corso del tempo sono stati effettuati interventi di riqualificazione ambientale, in particolare con la piantumazione di essenze tipiche della pianura padana e in particolare caratteristiche di zone umide e vallive (Farnia, Pioppo, Salice, Frassino, Sambuco, Biancospino). Lo Stagno della Fornace Violani è dotato di un osservatorio e numerose paratie di osservazione lungo il percorso da cui è possibile fare birdwatching e godere di un’ottima panoramica sullo specchio d’acqua e sull’intera area. Si può osservare una ricca avifauna come aironi cenerini, garzette, nitticore, cormorani, gallinelle d’acqua, svassi e molte specie di anatre.  Grazie anche a diverse passerelle in legno si ha la possibilità di scendere fino alle sponde dello stagno e di osservare degli esemplari tartarughe palustri (Emys orbicularis ), simbolo della riserva e specie particolarmente protetta a livello europeo.  Lungo il sentiero, è possibile osservare alcune cassette nido posizionate sugli alberi per permetterne l’utilizzo da parte di alcune specie (cinciallegra, passera mattugia e torcicollo).

 

Programma Pedalata:

 

  • Ore 08:00 RITROVO e PARTENZA, Piazza Kennedy (Ra)
  • Ore 12:00 arrivo previsto a Ravenna .

 

 Percorso (vedi mappa) :

 

Godo, Piangipane , Santerno, Villanova, Alfonsine, Savarna, Torri di Mezzano, Sant'Antonio, Ravenna.

 

La pedalata non prevede il servizio di custodia per  minori non accompagnati. Fiab - Ravenna ed i capi gita, declinano ogni responsabilità per danni a cose e persone prima, durante e dopo lo svolgimento della  pedalata e sottolineano lo scopo NON COMPETITIVO dell’iniziativa invitando tutti alla massima cautela. E’ vivamente consigliato per tutti l’uso del casco. 

 

In caso di maltempo l’evento deve intendersi annullato.

Gita (1g) Da 40 a 60 km Facile