cerca
Layer 591 1
Dove
Emilia
Mirandola

La ciclovia del Sole da Mirandola a Sala Bolognose

Proposto da: FIAB Cremona - Biciclettando

COSTO:
PER I SOCI € 45,00 (versare all’atto dell’iscrizione) - comprensivo assicurazione infortuni e bus

Se alla data del 10 giugno non si sono raggiunge minimo 25 persone paganti la gita verrà annullata

Ritrovo: ore7.30 in piazza Libertà per carico bici

Partenza : ore 8.00

Ritorno a Cremona per le ore 20.00.00 circa

Percorso: in bici km. 50 facili

La Ciclovia fa parte del grande itinerario ciclabile europeo Eurovelo7 che da Capo Nord arriva a Malta, nel cuore del Mediterraneo, dopo aver attraversato Norvegia, Finlandia, Svezia, Danimarca, Germania, Repubblica Ceca, Austria e Italia.

Vi portiamo a percorrere un tratto della Ciclovia del Sole di 50 km, inaugurato il 13 di Aprile 2021,  realizzato sul ‘rilevato’ dell’ex ferrovia Bologna-Verona, tra piccole vecchie stazioni abbandonate. Attraversare i possenti ponti in metallo dell’ex ferrovia in sella alla vostra bicicletta è un’esperienza che raramente incontrerete altrove e a qualsiasi velocità lo farete, vi sentirete sempre come una baldanzosa littorina del tempo che fu.

Partiremo da Mirandola famosa per Pico delle Mirandola: una memoria prodigiosa quella del filosofo vissuto nel ‘400, il più famoso della famiglia Pico; attraverseremo San Felice sul Panaro, Camposanto, Crevalcore, Sant'Agata Bolognese e  San Giovanni in Persiceto (uno dei borghi più antichi della zona), Sala Bolognese (Osteria Nuova)

Pranzo:
Al sacco

Costo al raggiungimento delle 25 persone paganti

€ 45,00 comprensivo di bus e assicurazione infortuni

Prenotazioni e pagamento obbligatorio quota all’atto dell’iscrizione

presso Uffico Mobilità Ciclistica orari di apertura

Termine Iscrizioni

Giovedì 10 giugno 2021

L’ escursione non è una iniziativa turistica organizzata, bensì un'attività esclusivamente ricreativa svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell'associazione.

Si da per scontato che chi si iscrive abbia letto il regolamento gite che include anche le norme Covid-19

Gita (1g) Da 40 a 60 km Facile Giornate nazionali del cicloturismo 19 - 20 giugno