cerca
Dove
Lombardia
Como

BICICLETTATA - Festival ambientale a Como

Proposto da: FIAB Como Biciamo

La biciclettata è organizzata dal Circolo Legambiente di Como e FIAB Como, nell’ambito del Festival ambientale ECOLARIO.

Ha lo scopo di promuovere l’uso della bicicletta come mezzo sostenibile per gli spostamenti cittadini ed incentivare la cultura della mobilità ciclistica e pedonale, d’ambito urbano ed extraurbano, quale forma alternativa e sostenibile di mobilità ai fini quotidiani e turistico-ricreativi, anche attraverso la creazione di una rete ciclabile che privilegi percorsi sicuri e valorizzi gli elementi antropici a valenza ambientale e storico-culturale, recuperando anche percorsi viabilistici minori.

DESCRIZIONE:

La biciclettata si svolgerà Sabato 26 GIUGNO 2021 dalle ore 9,30 alle ore 12.30 circa.

Partecipazione gratuita, previa iscrizione obbligatoria sul sito www.ecolariocomo.com (in caso di minori è obbligatorio l’accompagnamento dei genitori o di chi ne fa le veci).

Max n° 40 partecipanti, eventualmente suddivisi in due gruppi distanziati di 15 minuti al fine di evitare assembramenti e nel rispetto delle disposizioni vigenti anti-Covid (obbligatorio l’uso di mascherina, gel e distanziamento e quant’altro previsto dalle disposizioni - raccogliendo in sede di iscrizione i dati personali dei partecipanti).

PERCORSO:

Il percorso in bicicletta si sviluppa dal centro cittadino verso la periferia su tratti stradali senza intralcio del traffico, con sosta lungo il percorso nei luoghi di pregio artistico e culturale, per un totale di circa 10 km con lieve dislivello, di livello facile.

Ore 9.30 ritrovo e partenza ore 9,45 in bicicletta dal Parco di Villa Olmo.

Si percorre la passeggiata a lago Lino Gelpi, viale Masia, via BorgoVico, via Regina Teodolinda sino alla Basilica di Sant’Abbondio.

Sosta con visita guidata gratuita alla Basilica di Sant’Abbondio, a cura dello storico comasco (Fabio Cani).

Si proseguirà per il secondo tratta del percorso lungo via Regina Teodolinda, piazza San Rocco, via Rimoldi sino alla Basilica di San Carpoforo.

Sosta con visita guidata gratuita alla Basilica di San Carpoforo, a cura dello storico comasco (Fabio Cani).

Si prosegue verso il parco dell’ex Ospedale Sant’Anna (se accessibile, previo accordo con la proprietà), poi su via Colonna, via Varesina e arrivo a Rebbio,  Parco Negretti.

Manifestazioni Fino a 40 km Facile Pedalate di impegno civile